Partirà il 6 luglio la terza edizione della rassegna estiva “Lago di Roncone Alla scoperta della bandiera blu”. La cooperativa Incontra, aggiudicataria nel 2022 di un bando del Comune di Sella Giudicarie finalizzato alla valorizzazione e al riconoscimento del marchio Bandiera Blu, anche per l’estate 2024 propone, in collaborazione con una rete di attori locali, un calendario di eventi all’insegna della sostenibilità, della cultura e delle attività per turisti e famiglie.
Il fitto calendario prevede iniziative diverse per target e tipologia che si ispirano però a una logica comune: affiancare con figure esperte la rete guidata dal Comune di Sella Giudicarie, che già opera sul Territorio per la promozione e la tutela della sostenibilità ambientale.

Il programma per l’estate 2024 prenderà il via il 6 luglio con il laboratorio per bambini e genitori “Bombe di semi”, volto a promuovere la biodiversità e la bellezza, e si concluderà il 22 settembre con il laboratorio di falegnameria poetica “Costruiamo un hotel per insetti!” realizzato all’interno della fiera Mondo Contadino. Non mancheranno collaborazioni con il territorio: dalla Pro loco di Breguzzo con la quale il 4 agosto si proporrà “Alba in Malga – Malga in festa” a Malga d’Arnò, al BregAdventure Park con cui verrà promossa un’escursione attraverso la Val di Breguzzo in e-bike.
Insieme alla collaborazione del Comune di Bondone. il 17 agosto doppio appuntamento in contemporanea sulle sponde del Lago di Roncone e del Lago di Idro per la sfide ecologica “Eco-plogging: prendiamoci cura del nostro territorio”.

Oltre all’immersione nella natura in modo sostenibile e “lento”, non possono mancare gli appuntamenti culturali: il 19 luglio ritorna “Libri Green” con la presentazione dell’opera “Come fare una comunità energetica (per davvero)”, mentre il 31 agosto sarà la volta del concerto della Big Square Orchestra nella meravigliosa cornice di Forte Larino.
Tutte le attività proposte sono gratuite. Data la grande sensibilità del Comune di Sella Giudicarie sul tema, alcune dei laboratori e degli incontri culturali proposti sono stati pensati per essere accessibili e inclusivi.

Il filo conduttore che sta alla base delle proposte in programma è quello di valorizzare al meglio il Territorio in tutte le sue forme e potenzialità, offrendo un supporto competente per collegare le molte risorse ed esperienze presenti e trovare insieme nuove strade da percorrere e idee da sviluppare.

Scarica il programma completo

Iscriviti qui