Progetto Casa Dolce Casa

Incontra s.c.s. lancia una campagna di crowdfunding finalizzata all’arredare un appartamento, sito a Sella Giudicarie, nel quale tre persone con disabilità potranno sperimentare un’esperienza di co-abitazione in semi-autonomia. dopo aver affrontato una prima fase di potenziamento delle autonomie personali ed abitative presso i servizi della cooperativa.

La possibilità di sperimentare quest’esperienza si inserisce nel percorso avanzato previsto dal progetto “ETIKA” di Dolomiti Energia (info su www.etikaenergia.it ), nato per portare a compimento il diritto di ogni cittadino all’autodeterminazione.
Ad oggi l’appartamento – concesso in comodato d’uso gratuito da Incontra s.c.s. a queste persone – è completamente sprovvisto di arredo.
L’obiettivo di questa raccolta fondi è dunque quello di raccogliere 20.000 € che serviranno per attrezzarlo di tutto l’arredamento necessario per l’abitazione.

La volontà è quella di favorire l’autonomia abitativa con i seguenti obiettivi:
• Offrire la possibilità alle persone di sperimentare la propria autonomia sviluppando le adeguate competenze necessarie alla coabitazione.
• In questo step, prima l’abitare in totale autonomia, dare la possibilità ai ragazzi di poter gestire una casa con una spesa limitata, poiché la Cooperativa sosterrà le spese di locazione e supporterà quelle di utenza.
• Sviluppare un contesto di condivisione e aiuto tra le persone con disabilità coabitanti nell’appartamento.

Il progetto non solo intende garantire un appartamento provvisto di tutti i sostegni tecnici necessari alla disabilità, ma anche un contesto educativo in cui la presenza di un educatore per 1 ora al giorno possa accompagnare le persone inserite in questo importante e faticoso percorso verso l’autonomia della vita adulta. Dopo la sperimentazione, che sarà di almeno 1 anno, le persone coinvolte non verranno “sganciate”, ma accompagnate nella ricerca di un appartamento in affitto gestito da loro in completata e totale autonomia.
L’appartamento arredato servirà quindi ad un nuovo gruppo di persone con disabilità, pronte a sperimentarsi a loro volta in questa fase dell’abitare autonomo.
Casa è il luogo della sicurezza, del calore, in cui coltivare le proprie relazioni e sentirsi al sicuro. Eppure oggi per le persone con disabilità, è sempre più difficile riuscire a sperimentare e viversi quest’autonomia abitativa.

La casa è un diritto essenziale e, a volte, per arrivarci devi faticare tantissimo.
Con il tuo DONO puoi aiutarci a costruire il futuro di molte persone disabili offrendo loro la realtà di una Casa.
Per donare c’è tempo fono al 30 ottobre 2021 e lo puoi fare attraverso il tasto “Dona” presente sul sito (sostienici – “Casa dolce Casa”) oppure attraverso Bonifico bancario indicando come causale “Casa dolce casa- donazione liberale a favore di Onlus” sul conto: IT 77 A 0807835661000034036192 , intestato a INCONTRA SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE.
Ricorda che la donazione alle ONLUS può essere detratta dall’Irpef o dedotta dal reddito.

DONA

Grazie per il tuo dono da tutto il team Incontra!

Torna alla pagina SOSTIENICI

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti nessuna news

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

#atupertu

Contattaci!

Contact Us

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti nessuna news

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

#atupertu

Contattaci!

Contact Us